Visita il nostro archivio

Sono aperte le iscrizioni al Corso di scrittura creativa: “Storie tra le dita”

 

Seconda edizione

 

Un vero e proprio laboratorio con proiezione di slide, lettura animata, scambio di idee, esercizi (di approfondimento in coloro che hanno frequentato la scorsa edizione e di approccio alla tecnica della scrittura per i nuovi iscritti).

 

Riconosciuto dall’USRL (ufficio scolastico regionale per il Lazio)

 

Edizione: febbraio/marzo2020

 

I relatori, dal ricco curriculum professionale nel campo della scrittura sono:

Livia De Pietro

Paolo Di Paolo

Yari Selvetella

 

Destinatari

Docenti a tempo determinato e indeterminato, studenti universitari (tutti coloro che abbiano interesse a cimentarsi con la scrittura).

Non ci sono limiti di età, è adatto dai 18 anni in poi.

 

Durata complessiva del corso: 25 ore di cui 21 ore di lezioni d’aula e 4 ore (presumibili) di autoformazione (compiti).

 

Sede: il corso si svolgerà presso la biblioteca comunale di via Rugantino 113 – 00169 – Roma.

 

 

DATA

ORARIO MATTINO

NUMERO ORE

RELATORI

Sabato 22 febbraio

9.30/13.00

3 1/2

Paolo Di Paolo

Sabato 29 febbraio

9.30/13.00

3 1/2

Paolo Di Paolo

Sabato 7 Marzo

9.30/13.00

3 1/2

Livia De Pietro

Sabato 14 Marzo

9.30/13.00

3 1/2

Yari Selvetella

Sabato 21 Marzo

9.30/13.00

3 1/2

Livia De Pietro

Sabato 28 Marzo

9.30/13.00

3 1/2

Yari Selvetella

 

Costo: 150.00 €

 

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione riconosciuto dal Miur.

 

Preiscrizione: di 50 euro, entro il 28/12/2019. La quota verrà restituita solo nel caso in cui non si raggiunga il numero di attivazione (20 partecipanti). In nessun altro caso verrà restituita la preiscrizione. La restituzione avverrà “a mano” presso la sede dell’ass.ne M.A.R.E.L. sita in via Montemesola,23 00133, Roma.

 

Saldo: 100,00 € entro il 28/01/2020.

 

Punti essenziali del programma:

 

1) Il testo narrativo letterario e le sue caratteristiche generali al tempo dei social network.

2) Come strutturare un libro: scopi, metodi, motivi che ne consentano la pubblicazione.

3) L’ambientazione: quando la descrizione dell’ambiente non è mai fine a se stessa, ma evoca le sensazioni, le percezioni e l’emotività dei personaggi.

4) La revisione del testo, ossia: l’attività di revisione che va oltre gli aspetti strettamente formali del testo, investendo lo stile, l’organizzazione e la logica dei contenuti.

5) Lo stile: una delle caratteristiche più importanti della scrittura.

6) Editing letterario: l’editing formale, l’editing contenutistico e l’editing grafico.

 

Direttore del corso:

Dott.ssa Luisa Di Maso

Presidente associazione M.A.R.E.L.